+39 3479069444


Rinoplastica

Correzione chirurgica degli inestetismi a carico del naso siano essi ossei (gibbo) o cartilaginei (punta).

La correzione estetica può essere effettuata da sola ("Buongiorno Dottore! Vorrei correggere la mia gobbetta, respiro bene") oppure unita alla parte funzionale ("Dottore...non respiro proprio bene, magari mentre ci siamo correggiamo un pò la punta chè non mi piace")

Nel caso di un problema funzionale è importante una valutazione preoperatoria da parte di un otorino.

 




Domande più frequenti

Perchè non mi devo esporre al sole dopo una rinoplastica?
La pelle del naso subito dopo una rinoplastica è più delicata, ha subito uno scollamento, quindi un trauma, in alcuni punti e molto sottile, pertanto un insulto come un'ustione solare è da evitare soprattutto nelle prime settimane. Altro aspetto è il calore. Tutto il naso, la cute e le mucose, sono molto infiammate nelle prime settimane ed il calore può determinare un aumento o un mantenimento più prolungato del gonfiore tipico dopo una rinoplastica , ovvero dello stato infiammatorio post-operatorio di questi tessuti , con l'effetto di rallentare la guarigione. Un cappellino con visiera ed una protezione solare elevatissima , come evitare le ore di maggiore insolazione possono consentirle di fare un po' di mare, con prudenza.



Richiedi un appuntamento


Inviaci un messaggio. Ti ricontatteremo al più presto.